Nella vallata del fiume Cesano si trovano le cosi dette “TERRE DI FRATTULA“. Nei tempi, queste terre erano riservate ai principi della chiesa, ai ricchi e alla nobiltà. Questo terreno estremamente argilloso e ricco di minerali è dunque molto fertile.

Questa particolarità favorisce un microclima unico estremamente importante per ottenere ottimi vini ed oli. La terra è composta di sabbia ed argilla con una percentuale di humus del 10% soltanto.

Il caldo causa l'incrostazione superficiale del terreno ma l’umidità viene conservata in quanto con la pioggia la terra assorbe bene.

Questi vantaggi e la sedimentazione ricca di minerali rendono la terra ideale ed unica.

Il rovescio della medaglia è il dispendio di tempo eccessivo e l'usura estrema del macchinario. E quasi impossibile attuare questo lavoro manualmente.